The Beatles: Got to Get You into My Life

55 Anni fa. Album “Revolver”

 

 

Nella sua autobiografia del 1997 scritta a quattro mani con Barry Miles, Paul McCartney: Many Years from Now, McCartney dichiara che il tema della canzone riguarda il suo consumo di marijuana all’epoca.[1] Disse infatti: «Got to Get You into My Life era una di quelle che scrissi quando fui iniziato alla marijuana… Quindi è proprio una canzone su quello, non è su nessuno in particolare».[1] Molte frasi del testo suggeriscono proprio questa interpretazione: «I was alone, I took a ride, I didn’t know what I would find there / Another road where maybe I could see some other kind of mind there» (“Ero solo, ho fatto un viaggio, non sapevo cosa avrei trovato là / Un’altra strada dove forse potrei incontrare qualche altro modo di pensare”), «What can I do? What can I be? When I’m with you, I want to stay there / If I am true, I will never leave and if I do, I’ll know the way there» (“Che cosa posso fare? Che cosa posso essere? Quando sono con te, voglio restare qui / Se sarò fedele non me ne andrò mai / E se lo faccio, so come tornare lì”).

Da Wikipedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Carrello
Torna su