Quello sprint in più con il CBD Full-Spectrum

Gli atleti di resistenza e molti appassionati di sport d’azione trasudano una straordinaria forma fisica. Che tu sia un corridore di lunga distanza, un surfista di grandi onde, un ciclista, un maratoneta o qualsiasi altro atleta o appassionato di sport di alta resistenza, ci sono lati negativi che possono venire insieme con l’attività vigorosa. Gli atleti di resistenza sviluppano tipicamente la resistenza sorprendente di esercitare meno del massimo sforzo per un periodo prolungato che permette loro di fare “il miglio in più” alla fine. Questa capacità di sforzarsi per lunghi periodi di tempo significa che gli atleti di resistenza e gli appassionati hanno bisogno di un ottimo regime di recupero per contestare lo sforzo a cui sono sottoposti, sia mentalmente che fisicamente.

Dite ciao al CBD – i potenziali benefici per gli atleti di resistenza sono infiniti, proprio come l’allenamento apparentemente senza fine che li aspetta.

Cos’è il cannabidiolo?

 

Il CBD, noto anche come cannabidiolo, è uno degli oltre 120 composti presenti in natura nelle piante di cannabis e canapa. Il CBD, insieme ad altri cannabinoidi come il CBG, il CBN, il CBA e anche il THC, è stato pensato per aiutare con un’abbondanza di problemi di salute e benessere. Dall’agire come un aiuto per il sonno alla riduzione dello stress e alla gestione del dolore, i cannabinoidi potrebbero offrire una grande alternativa naturale per gli atleti e gli appassionati di sport.

Il CBD e gli altri cannabinoidi interagiscono direttamente con il sistema endocannabinoide del corpo umano, o ECS. Questo sistema corporeo è noto per controllare e contribuire a cose come l’appetito, l’umore, il dolore e il controllo dell’infiammazione. Interagendo con i recettori all’interno dell’ECS, il cannabidiolo è in grado di influenzare la risposta del corpo e del cervello a una serie di cose. Questa interazione si è dimostrata benefica per persone di tutti i ceti sociali, compresi gli atleti. Inoltre, l’emergere della teoria dell'”effetto entourage” indica che più cannabinoidi che lavorano insieme all’ECS potrebbero avere maggiori benefici.

Cos’è l'”effetto entourage”?

 

In parole povere, l’effetto entourage legato al CBD si riferisce alla sua maggiore efficacia se combinato con altri cannabinoidi. Di nuovo, ci sono più di 120 composti che si trovano naturalmente nelle piante di cannabis e canapa, il che significa che il CBD ha molti cugini cannabinoidi oltre al ben noto THC. Tutti questi cannabinoidi hanno interazioni e impatti diversi sull’ECS, quindi quando più cannabinoidi vengono assunti insieme, il loro effetto potrebbe essere aumentato.

Anche se il CBD può essere il cannabinoide più conosciuto dal punto di vista del benessere, può beneficiare del supporto di altri cannabinoidi. Combinando l’uso di altri cannabinoidi con il cannabidiolo (CBD), le prestazioni e l’interazione con l’ECS potrebbero essere aumentate positivamente. Per questo motivo, molte persone, compresi gli atleti, si sono rivolti a prodotti a base di CBD ad ampio e completo spettro.

I nostri olii CBD Full Spectrum

Un’opzione più naturale

 

La gestione del dolore è un aspetto comune di qualsiasi allenamento atletico, non importa lo sport o il livello di impatto. I farmaci antidolorifici e antinfiammatori da banco sono stati usati per decenni, ma c’è sempre il potenziale di effetti collaterali. Anche se la ricerca è ancora limitata per quanto riguarda il CBD e altri cannabinoidi, ci sono poche prove di effetti collaterali negativi. Il CBD, specialmente il CBD a pieno spettro, potrebbe offrire un’alternativa naturale agli oppioidi o ai FANS comunemente prescritti. Un aumento del rischio di dipendenza, danni renali o sovradosaggio potrebbe essere combattuto integrando il CBD a una routine di recupero atletico. Consultate sempre un medico o un allenatore prima di cambiare o aggiungere qualcosa al vostro regime in direzione della medicina, alternativa naturale o no.

In che modo il CBD a pieno spettro potrebbe giovare agli atleti di resistenza?

CBD per il dolore e l’infiammazione

 

C’è la promessa che il CBD sia efficace per alleviare il dolore e gestire l’infiammazione, sulla base di alcuni studi recenti ed emergenti. Il CBD è in grado di bloccare o aumentare la trasmissione dei messaggi da e verso il cervello, combattendo positivamente le potenziali sensazioni di dolore.

Allo stesso modo, si pensa che il CBD abbia la capacità di gestire l’infiammazione attraverso queste interazioni, il che può essere molto vantaggioso per gli atleti o gli appassionati di sport che si sforzano troppo o hanno bisogno di una spinta nel loro programma di recupero.

I ceppi di allenamento per gli atleti di resistenza possono portare ad un aumento delle prestazioni attraverso l’adattamento, ma l’usura prolungata o il trauma possono anche portare a lesioni e o dolore. L’interazione del CBD a spettro completo e la capacità di aiutare l’ESC a mantenere l’omeostasi (equilibrio) possono permettere agli atleti di ridurre il dolore e l’infiammazione dopo un allenamento o una sessione di training faticosi. Quando si tratta di dolore e infiammazione, l’utilizzo di un prodotto CBD sublinguale potrebbe essere il metodo più efficace di somministrazione. Il consumo sublinguale può essere fatto facilmente quando un olio di CBD viene messo sotto la lingua e assorbito rapidamente nel flusso sanguigno.

Diminuire lo stress o l’ansia

 

Quando si tratta di competizione atletica o partecipazione di qualsiasi tipo, ci può essere un po’ (o molto) di stress coinvolto. Che sia l’anticipazione di un evento imminente o l’adrenalina della competizione o dell’attività faticosa in sé, lo stress e l’ansia possono certamente essere fattori drenanti. L’interazione del CBD con l’ESC può aiutare a ridurre lo stress o i disturbi d’ansia allo stesso modo in cui influisce sul dolore e sull’infiammazione.

Il CBD non provoca la sensazione a volte inebriante accompagnata dal solo consumo di THC, ma può aiutare ad aumentare o stimolare i livelli e i segnali di serotonina, portando a una riduzione dello stress o dell’ansia. Sia che venga assunto prima di un evento o dopo, il CBD a pieno spettro potrebbe avere un impatto positivo sulla mentalità vigorosa necessaria agli atleti.

Migliore qualità del sonno

 

Un miglioramento o un aumento delle ore di sonno sono uno dei modi più efficaci con cui un atleta può ottenere guadagni nell’allenamento, specialmente per gli atleti di resistenza che hanno bisogno di essere riposati per sessioni prolungate. Il CBD può aiutare nella direzione del sonno aiutandoti a sentirti più calmo, inducendo un sonno migliore. La capacità del CBD di interagire con l’ESC e i neurotrasmettitori che hanno un impatto sul sonno e sul rilassamento può portare a un sonno più riposante e combattere i casi di insonnia. Allo stesso modo, la capacità del CBD di ridurre l’infiammazione e il dolore, che possono essere fattori che contribuiscono all’interferenza del sonno, aggiungendo il CBD alla tua routine pre-letto e dopo una sessione di allenamento potrebbe portare a un migliore riposo e recupero. Ci sono anche prodotti disponibili con alti livelli di CBG, che sta diventando sempre più popolare per i suoi effetti sedativi, che potrebbero essere molto utili per gli atleti.

CBD per gli atleti di resistenza: I risultati

 

L’aumento di popolarità del CBD a pieno spettro, specialmente con prodotti creati appositamente per gli atleti e gli stili di vita attivi, potrebbe avere un impatto positivo sui programmi di allenamento e recupero.

Gli atleti di resistenza sono noti per avere capacità atletiche e resistenza eccezionali e l’aggiunta del CBD potrebbe alzare ancora di più la posta in gioco. C’è ancora molto da imparare sul CBD e su tutti gli altri cannabinoidi presenti nelle piante di canapa, ma studi limitati e prove aneddotiche puntano nella direzione di un beneficio di cui tutti gli atleti di resistenza potrebbero beneficiare. Se sei un atleta o un appassionato dello stile di vita attivo che cerca di correre quel miglio in più, rivolgiti a SeeBeeDee.shop per tutte le tue esigenze di CBD attivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.

Carrello
Torna su