Legalizzazione cannabis: la provocazione di un consigliere comunale che fuma marijuana davanti al Comune di Milano

Protagonista della performance di questa mattina Daniele Nahum che ha anche chiesto al sindaco e al segretario Pd un atto di coraggio su questo tema

 

Uno spinello fumato proprio davanti a Palazzo Marino, sede del Comune di Milano. L’avesse fatto un normale cittadino, probabilmente sarebbe stato immediatamente fermato dalle forze dell’ordine. Ma protagonista della performance provocatoria è stato il consigliere comunale del Pd Daniele Nahum.

Obiettivo: riportare la questione cannabis al centro del dibattito politico, chiedendo al sindaco Beppe Sala e alla Giunta di attivarsi “con il Parlamento per sostenere l’approvazione di una legge sulla legalizzazione della produzione e del consumo della marijuana e dei suoi derivati”.

Nahum ha anche annunciato l’avvio dei lavori per portare a Milano gli Stati generali sulla cannabis. A questo proposito, ha chiesto al segretario del Pd Enrico Letta più coraggio sul tema della liberalizzazione delle droghe leggere.

Fonte: TG La 7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.

Carrello
Torna su